Servizi Tecno
Assistenza Informatica Webdesign Networking

Informatica per privati e aziende

Apple si prepara a lasciare Intel per Arm

Già l'anno prossimo potrebbero arrivare i primi Mac con Cpu Arm.

C'è stato un tempo in cui i computer Apple si distinguevano dalla concorrenza per i componenti interni, a partire dal processore: quelli di Motorola prima, e i PowerPc di Ibm dopo.

Poi anche Apple fece il grande balzo e iniziò ad adottare i processori Intel su tutti i propri computer, una scelta che però nel corso degli anni mise l'azienda della Mela davanti a problemi di natura organizzativa, dettata dai ritardi di cui il gigante dei chip di tanto in tanto soffre.

Arriviamo quindi ai giorni nostri, un'epoca in cui il dominio di Intel nel mondo delle Cpu non è più tanto scontato. Da un lato esso è infatti insidiato dagli ottimi prodotti di una risorta Amd; dall'altro è attaccata dalla bontà delle proposte di Arm che offrono potenza più che sufficiente e consumi molto limitati, risultando così una soluzione allettante per i portatili.

Secondo l'analista Ming-Chi Kuo, davanti a questo panorama Apple non intende restare indifferente. Anzi, già nel prossimo anno potremmo vedere i primi MacBook (e forse anche Mac desktop) dotati di processore Arm.

Per chi segue le vicende dell'azienda di Cupertino, la notizia non è un'assoluta sorpresa: già nella scorsa estate Apple ha assunto Mike Filippo, fino a quel momento Cpu Architect di Arm, evidentemente proprio per aiutare in quella transizione di cui si parla ormai da un po'.

A tutto ciò bisogna poi aggiungere la positiva esperienza che Apple ha provato quando ha deciso di sviluppare in proprio le Cpu di iPhone e iPad, riunendo quindi sotto lo stesso tetto sia lo sviluppo del software sia quello dell'hardware, con indubbi vantaggi (e liberandosi così dal dover dipendere dalle tempistiche di altri produttori).

Tutto lascia insomma intendere che il sodalizio tra Apple e Intel sia ormai agli sgoccioli: se davvero il 2021 sarà l'anno dei primi Mac basati su Arm, non più tardi della seconda metà dell'anno gli sviluppatori riceveranno gli strumenti per poter operare la transizione alla nuova architettura.


Perchè noi?

 
# Perchè siamo un team di tecnici, sistemisti e webmaster con alle spalle anni di esperienza "sul campo" e ne abbiamo viste "di tutti i colori".

# Perchè parliamo la "tua lingua" evitando di utilizzare termini troppo tecnici che, sono sì altisonanti, ma non servono a farti capire i problemi e come andremo a risolverli.

# Perchè non ci spingeremo oltre le tue reali esigenze, nessuno verrà a dirti che "questo si poteva anche evitare".
 

Analisi

Insieme al cliente, studiamo la situazione attuale e ne analizziamo i possibili sviluppi, con il minor impatto possibile in termini di tempo.

Soluzione

Applichiamo le soluzioni migliori, garantendo supporto e lasciando "porte aperte" a possibili implementazioni future.

Risultato

Che si tratti di eliminare problemi o di implementazioni e migliorie, il risultato è la soddisfazione del cliente.

Image

Perchè noi?

 
# Perchè siamo un team di tecnici, sistemisti e webmaster con alle spalle anni di esperienza "sul campo" e ne abbiamo viste "di tutti i colori".

# Perchè parliamo la "tua lingua" evitando di utilizzare termini troppo tecnici che, sono sì altisonanti, ma non servono a farti capire i problemi e come andremo a risolverli.

# Perchè non ci spingeremo oltre le tue reali esigenze, nessuno verrà a dirti che "questo si poteva anche evitare".
 

Analisi

Insieme al cliente, studiamo la situazione attuale e ne analizziamo i possibili sviluppi, con il minor impatto possibile in termini di tempo.

Soluzione

Applichiamo le soluzioni migliori, garantendo supporto e lasciando "porte aperte" a possibili implementazioni future.

Risultato

Che si tratti di eliminare problemi o di implementazioni e migliorie, il risultato è la soddisfazione del cliente.

Image

Chiamaci

Senza impegno, risponderemo alle tue richieste di informazioni

Lunedì - Venerdì
09:00 - 19:00
C/o Stampa Outlet
Viale F. Testi, 78 - Milano
389.310.40.90
Anche Whatsapp
Seguici anche su
Facebook

Scrivici

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok Rifiuta